Aprire una società negli Stati Uniti d’America

Aprire una società negli Stati Uniti d'AmericaSempre più giovani imprenditori vogliono costituire una società negli Stati Uniti d’America per avere una immediata credibilità nel mercato e penetrarlo con più facilità.

Il primo aspetto giuridico importante è limitare la responsabilità del socio attraverso una controllata. Rispetto alle società europee quelle americane sono flessibili ed efficienti, costituite in poche ore senza la presenta di un notaio ed omologazione dal tribunale.

Le tipologie di società possiamo distinguerle in due tipologie:

  • Corporation (Inc. – Corp; – Ltd) comparabili alle S.p.a. italiane;
  • Limited liability company (LLC) comparabili alle S.r.l. italiane;

Le LLC sono state create per le start-up e per le famiglie in quanto esse permettono la gestione amministrativa anche dai soci.

Il vantaggio di una LLC è la tassazione per trasparenza chiamatapass-through entities” nei quali la LLC è resa esente da tassazione in quanto tutto è rimandato ai soci e solo alla effettiva distribuzione del dividendo.

Aprire una società negli Stati Uniti d'AmericaUn altro aspetto da prendere in considerazione è lo Stato americano in cui costituire una società, in quanto le società sono costituite con leggi statali e non federali. Ricordate che non esiste una società statunitense, al contrario esiste una società Californiana oppure una società della Louisiana.

Quindi analizzare gli Stati Uniti d’America per individuare il miglio stato può risultare vantaggioso. Alcuni scelgono lo Stato del Delaware in quanto è pieno di investitori di venture capital attratti dal più avanzato e flessibile corpo di norme societarie negli Stati Uniti d’America.

E’ molto bene ricordare che in America la società dovrà pagare le imposte nello stato in cui si qualifica, quindi non sempre è vantaggioso aprire in uno stato che presenta dei vantaggi rispetto ad un altro in quanto successivamente saremmo costretti a costituire una branch in altro secondo stato.

La costituzione avviene attraverso il deposito di un Certificato di Incorporazione presso le agenzie statali anche con fax.

Gli organi sociali vengono chiamati shareholders mentre il consiglio di amministrazione board of directors ed i supervisori del consiglio di amministrazione sono gli officers.

Il capitale sociale può avere uno o più azionisti che possono essere persone giuridiche o fisiche senza alcun limite di capitale.

Esiste la possibilità tra i soci di sottoscrivere patti parasociali con durata illimitata.

Esiste inoltre l’obbligo di depositare un modulo annuale o biennale contenente informazioni essenziali che giustifica l’esistenza della società, caso contrario viene chiusa d’ufficio.

Un ultimo aspetto importante è la cessazione o chiusura della società che si presenta costosa e complessa. Ed è per questo motivo che è sempre importante farsi assistere da professionisti del settore e valutare ogni aspetto prima di costituire una società negli Stati Uniti d’America.

 

Leave a Reply