Finanziamenti per l’Internazionalizzazione delle PMI Pugliesi

finanziamenti pugliaLa Regione Puglia ha istituito un Fondo Regionale per l’Internazionalizzazione delle PMI Pugliesi, confermando il suo sostegno alle imprese che vorranno conquistare i mercati esteri.

I Finanziamenti per l’Internazionalizzazione delle PMI Pugliesi scadono il 30.09.2015 ed è un opportunità che difficilmente verrà replicata. Quindi il nostro consiglio e attivarsi nel minor tempo possibile.

I soggetti beneficiari sono:

  • consorzi con attività estera;
  • soggetti che si impegnano a costituirsi con forma giuridica “contratto di rete”;
  • Cooperativa;

 

Le imprese devono essere esistenti da almeno 2 anni ed aver presentato almeno 2 bilanci e trovarsi in contabilità ordinaria

 

I settori agevolati sono:

  • manifatturieri;
  • costruzioni;
  • architettura ed ingegneria;
  • design e attività fotografica;
  • rappresentazioni artistiche;
  • trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli.

 

Il contributo erogato è del 80% delle spese ammissibili. Mentre i progetti inferiori a 50.000 euro saranno ritenuti inammissibili.

Le agevolazioni concedibili non potranno superare i 200.000 euro mentre le spese ammissibili sono molte, per meglio dire tutte, con alcune limitazioni.

contattiPer coloro che volessero approfittare dei Finanziamenti per l’Internazionalizzazione delle PMI Pugliesi posso prendere contatto.

Leave a Reply