Jersey, Guernsey, Isole di Man al dopo Brexit

La decisione del popolo britannico di uscire dall’Unione Europea ha creato non pochi problemi alle Isole di Jersey, Guernsey e Isole di Man al dopo Brexit.

Nel corso dell’anno 2015 e 2016 la BEPS e il Country-By-Country Report hanno iniziato ad eliminare la riservatezza assoluta che Jersey, Guernsey e Isole di Man avevano sempre ottenuto come centri offshore. Il risultato elettorale della Brexit non permette a Jersey, Guernsey e Isole di Man di dormire sogni tranquilli. Grazie ad un cavillo burocratico, Jersey, Guernsey e Isole di Man hanno fatto formale richiesta di prender parte al tavolo delle trattative con Bruxelles affinché possano trattare per i loro personali interessi. Continua a leggere…

Brexit: L’Inghilterra finirà in White List o Black List?

Il popolo inglese ha deciso per il “leave”, quindi lasciare l’Europa, ed a prescindere di tutto il terrorismo mediatico della nostra Tv nazionale, il popolo inglese sta prendendo sempre più consapevolezza che sarà un momento molto difficile, e che alla fine i vantaggi saranno di gran lunga superiori e duraturi degli effetti non positivi che si abbatteranno nei primi 2 anni. Continua a leggere…

La Branch Exemption nell'ordinamento italiano: un sostanzioso risparmio fiscale

La Branch Exemption nell’ordinamento italiano: un sostanzioso risparmio fiscale

Conosci la Branch Exemption? Se la tua impresa opera all’estero o vuoi internazionalizzarti con una nuova attività, devi conoscerla.

Oggi, un’impresa che vuole internazionalizzarsi si trova a poter scegliere tra la costituzione di un nuovo soggetto giuridico estero con l’acquisizione della partecipazione, oppure l’apertura di una Stabile Organizzazione. Scegliendo l’opzione della Branch Exemption sia l’imprenditore che lo Stato ottengono un sostanzioso risparmio fiscale, ecco come:

Continua a leggere…

Imprenditori Italiani fare esterovestizione

Imprenditori Italiani: volete smetterla di fare esterovestizione?

Nell’era di Internet, dei social, di LinkedIn, Facebook, ecc, è diventato sempre più semplice verificare e scoprire gli imprenditori che adottano scelte ILLEGALI di residenza fittizia all’estero.

In molti mi contattano per adottare questa scelta e il mio NO è sempre supportato da notizie aggiornate, riflessioni, aspetti, sia da un punto di vista oggettivo che soggettivo.

Spesso si preferiscono queste soluzioni perché non si conoscono le vie sane e legali alla delocalizzazione. Di seguito vi spiegherò perché sono contrario all’esterovestizione e come delocalizzare legalmente e nella massima tranquillità.
Continua a leggere…

Finanziamenti alla Delocalizzazione e società miste

Delocalizzazione e società miste

Il Ministero degli Affari Esteri ha da tempo messo sul campo alcuni strumenti finanziari nel partenariato pubblico-privato per la Cooperazione allo Sviluppo.

Finanziamenti alla Delocalizzazione:

L’art. 7 della Legge 49/87 prevede il finanziamento alle imprese italiane per la realizzazione di imprese miste (formate da soci italiani ed esteri) nei paesi in via di sviluppo, e dopo la delibera CIPE n.56/13 sono stati stanziati dei fondi  per gli imprenditori che vogliono investire all’estero. Continua a leggere…

MOSS per il regime dei minimi: è possibile aderire

Moss per il regime dei minimi

Moss per il regime dei minimi, è possibile beneficiare di questa possibilità? Sì.

Abbiamo più volte parlato del MOSS (Mini One Stop Shop), e ricordiamo che anche gli operatori economici in regime agevolato posso aderirvi, come nello stesso ugual modo gli stessi operatori economici nel regime dei minimi che forniscono servizi digitali verso consumatori privati comunitari (B2C) hanno l’obbligo di identificarsi nel paese del cliente con la Rappresentanza Fiscale oppure con il MOSS, al fine di corrispondere l’Iva dovuta. Continua a leggere…

Non imponibili art. 9: novità 2015 per le cessioni Intra Cee

Non imponibili art. 9

La Legge Europea 2014 n. 115/2015 entrerà in vigore il 18 agosto 2015  prevede nuove disposizioni in materia di fiscalità per i servizi accessori connessi agli scambi internazionali, con riferimento alle piccole spedizioni di carattere non commerciale e le spedizioni di valore trascurabile. Novità quindi per la lista dei non imponibili art. 9. Continua a leggere…

Nuova residenza digitale in Italia, respiro anche per le nostre imprese?

Residenza digitale in Italia

Abbiamo pubblicato qualche giorno fa l’articolo sulla e-residency in Estonia, sconvolgendo molti lettori e raccogliendo molte critiche e offese gratuite. Dobbiamo imparare ad essere più critici con noi stessi e domandarci se la crisi in Italia non sia frutto anche dei nostri comportamenti rivolti a colpevolizzare gli altri pur rimanendo seduti in quella sedia, d’avanti a facebook, sparando offese gratuite a tutti. Oggi parliamo della residenza digitale in Italia, sperando in una reazione migliore. Continua a leggere…