La Branch Exemption nell'ordinamento italiano: un sostanzioso risparmio fiscale

La Branch Exemption nell’ordinamento italiano: un sostanzioso risparmio fiscale

Conosci la Branch Exemption? Se la tua impresa opera all’estero o vuoi internazionalizzarti con una nuova attività, devi conoscerla.

Oggi, un’impresa che vuole internazionalizzarsi si trova a poter scegliere tra la costituzione di un nuovo soggetto giuridico estero con l’acquisizione della partecipazione, oppure l’apertura di una Stabile Organizzazione. Scegliendo l’opzione della Branch Exemption sia l’imprenditore che lo Stato ottengono un sostanzioso risparmio fiscale, ecco come:

Continua a leggere…

Imprenditori Italiani fare esterovestizione

Imprenditori Italiani: volete smetterla di fare esterovestizione?

Nell’era di Internet, dei social, di LinkedIn, Facebook, ecc, è diventato sempre più semplice verificare e scoprire gli imprenditori che adottano scelte ILLEGALI di residenza fittizia all’estero.

In molti mi contattano per adottare questa scelta e il mio NO è sempre supportato da notizie aggiornate, riflessioni, aspetti, sia da un punto di vista oggettivo che soggettivo.

Spesso si preferiscono queste soluzioni perché non si conoscono le vie sane e legali alla delocalizzazione. Di seguito vi spiegherò perché sono contrario all’esterovestizione e come delocalizzare legalmente e nella massima tranquillità.
Continua a leggere…

Come cambiare nome: ogni anno 1.500 persone lo fanno così

Come si fa a cambiare nome?

Come si fa a cambiare nome?

A volte è necessario tagliare i ponti con il passato andando all’estero, a volte è necessario cambiare il proprio nome o cognome perché ridicolo, a volte la presenza di più nomi può creare perplessità da terzi. Abbiamo verificato che ogni anno ci sono in Italia circa 1.500 persone che incorrono in questa pratica. Di seguito una semplice guida con i due casi di maggior motivo: Continua a leggere…

Fatturazione Elettronica: l’AE dovrà fornire gratuitamente i software

fatturazione-elettronica

Entro il 1 luglio 2016 l’Agenzia delle Entrate dovrà fornire gratuitamente il software che permette di gestire la fatturazione elettronica e conservarla elettronicamente, mentre entro il 1 luglio 2017 il Ministero delle Finanze dovrà mettere a disposizione il sistema SBI di interscambio delle fatture.

Chiamata semplificazione fiscale è il decreto legislativo 127/2015 pubblicato in Gazzetta Ufficiale al numero 190 del 2015 che dispone le regole e le modalità di invio della fattura elettronica anche tra privati o meglio tra B2B e B2C. Continua a leggere…

L’Azerbaigian e il suo regime fiscale per persone fisiche e giuridiche

azerbaigian

Situato nel Caucaso l’Azerbaigian è una repubblica indipendente con una economia basata sulla estrazione di petrolio e gas naturale con una fiorente agricoltura. Fiscalmente il paese ha due regimi differenti:

  1. PSA Production Sharing Agreements (la maggior parte delle attività)
  2. HGA Host Governmente Agreements (legato alle attività petrolifere)

Continua a leggere…