MOSS per il regime dei minimi: è possibile aderire

Moss per il regime dei minimi

Moss per il regime dei minimi, è possibile beneficiare di questa possibilità? Sì.

Abbiamo più volte parlato del MOSS (Mini One Stop Shop), e ricordiamo che anche gli operatori economici in regime agevolato posso aderirvi, come nello stesso ugual modo gli stessi operatori economici nel regime dei minimi che forniscono servizi digitali verso consumatori privati comunitari (B2C) hanno l’obbligo di identificarsi nel paese del cliente con la Rappresentanza Fiscale oppure con il MOSS, al fine di corrispondere l’Iva dovuta.

Quindi anche se in Italia siete nel regime dei minimi (art.27, comma 1 e 2, D.L. n.98/2001), in caso di vendita di servizi digitali in Europa a privati, avete l’obbligo di versare l’Iva allo Stato di residenza del vostro cliente.

Il chiarimento è arrivato dalla risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 75/E del 2015, a seguito delle modifiche che sono state apportate dalla Direttiva Comunitaria art. 5 n.2008/8/CE alla territorialità dell’Iva sui servizi digitali.

Le sanzioni sono molto alte, quindi fate attenzione.

Per iscriversi al MOSS potete rivolgervi ad un professionista preparato in fiscalità europea o internazionale oppure intraprendere la difficoltosa strada fai da te.

 

 

 

Condividi
Tieniti sempre aggiornato!
Unisciti al nostro Canale Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo sul questo Blog.
Hai bisogno della nostra consulenza?
Ti richiameremo per una prima valutazione gratuita relativa al tuo caso.
Scritto da
Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.

Visualizza tutti gli articoli
Scritto da Piero Di Bello

Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.