La V Direttiva in tema di Antiriciclaggio è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale

Ecco le novità in tema di antiriciclaggio dopo la pubblicazione del decreto legislativo che ne prevede l’applicazione in Italia.

  1. Ampliamento della platea dei soggetti obbligati all’adeguamento in tema di antiriciclaggio che vanno dalle succursali degli intermediari assicurativi ai commercianti di opere d’arte e loro intermediari; dai prestatori di servizi digitali agli agenti in affari, anche quando agiscono in qualità di intermediari della locazione di un immobile con canone mensile pari o superiore ad € 10.000.
  2. Divieto di emissione prodotti di moneta elettronica anonimi.
  3. Estensione del termine “prestatori di servizi all’utilizzo di moneta elettronica” in “persona fisica e giuridica che fornisce a terzi, a titolo professionale, anche online, servizi di salvaguardia di chiavi crittografiche private per conto dei propri clienti, al fine di detenere, memorizzare e trasferire valute virtuali”.
  4. Obbligo di iscrizione al registro speciale dell’OAM per i prestatori di servizi di portafoglio digitale.
  5. Maggiore accesso alle informazioni dei titolari effettivi.
  6. Nuove misure di adeguata verifica rafforzata per intermediari finanziari e bancari.

Quello che alla fine non scompare è l’opportunità per “poche persone” di non essere presenti tra i titolari effettivi in caso di pericolo della propria incolumità.

Condividi
Tieniti sempre aggiornato!
Unisciti al nostro Canale Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo sul questo Blog.
Hai bisogno della nostra consulenza?
Ti richiameremo per una prima valutazione gratuita relativa al tuo caso.
Scritto da
Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.

Visualizza tutti gli articoli
Scritto da Piero Di Bello

Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.