Gestione Patrimoniale degli Sportivi e degli Artisti

Svol­gendo da anni l’attività di pro­te­zione e pia­ni­fi­ca­zione con­sa­pe­vole del patri­monio di imprese e fami­glie, ci siamo ritro­vati a for­nire con­su­lenza anche ad artisti e spor­tivi di fama nazio­nale ed inter­na­zio­nale. In molti casi, cono­scendo il loro rap­porto con il denaro, abbiamo riscon­trato troppo spesso una gestione poco ocu­lata.

Ciò che abbiamo potuto notare, in entrambe le car­riere pro­fes­sio­nali, è che il periodo di ele­va­tis­sima pro­dut­ti­vità di red­dito dura dai 10 ai 20 anni al mas­simo.

Durante questo arco tem­po­rale molto breve, spesso si riscontra un tenore di vita al mas­simo delle pos­si­bi­lità; atteg­gia­mento che com­porta, nell’ultima fase della vita, meno pro­dut­tiva, la con­creta pos­si­bi­lità di finire in rosso con la cassa oppure di avvi­ci­nar­cisi peri­co­lo­sa­mente.

Tale sce­nario è scon­giu­rato per quei pro­fes­sio­nisti dello sport e dell’arte che hanno deciso, in tempo utile, di affi­darsi alla nostra con­su­lenza al fine di pro­teg­gere e pia­ni­fi­care la con­ser­va­zione del patri­monio affinché lo stesso cresca nel tempo e possa sod­di­sfare ogni neces­sità, garan­tendo il red­dito neces­sario a con­durre una vita serena per l’intera fami­glia.

Per coloro i quali si sono pre­mu­niti, l’eventuale atti­vità di pro­cu­ra­tore, alle­na­tore, diret­tore spor­tivo (che un pro­fes­sio­nista dello sport può svol­gere nella seconda parte della pro­pria vita) non sarà una strada obbli­gata, ma ci si potrà dedi­care ai propri sogni e godersi la vita.

Fer­nando Alonso, pilota di For­mula 1, a seguito del suo ritiro dalle corse per un inci­dente stra­dale, ha con­ti­nuato a pro­durre red­dito col­ti­vando una sua pas­sione: ha acqui­stato una pro­prietà ter­riera con vitigni di uva pre­giata in Italia e si è dedi­cato alla pro­du­zione di vino.

Rispetto agli errori di gestione dei red­diti pro­dotti dai gio­vani cam­pioni o artisti, abbiamo anche rile­vato che spesso sono i loro geni­tori a sba­gliare inve­sti­menti, pur volendo far del bene ai propri figli, oppure a non pre­oc­cu­par­sene affatto. Per non par­lare di amici, o pre­sunti tali, che spesso pro­pon­gono degli affari che si rive­lano dei flop.

Affi­darsi per tempo ad un gruppo di pro­fes­sio­nisti com­pe­tenti, quindi, rap­pre­senta l’opportunità di pia­ni­fi­care, pro­teg­gere e accre­scere un valore che, ade­gua­ta­mente gestito, diventa in breve il secondo motore di pro­du­zione di red­dito.
La stra­tegia di pro­te­zione e pia­ni­fi­ca­zione patri­mo­niale che met­tiamo in atto per le imprese e le fami­glie viene ampliata e gestita nel tempo, dall’inizio al ter­mine della car­riera degli spor­tivi e artisti che ci hanno scelto.

Attra­verso stru­menti giu­ri­dici stu­diati e pia­ni­fi­cati ad hoc come trust, polizze, con­tratti di affi­da­mento fidu­ciario, ecc., è pos­si­bile pro­teg­gere il denaro dalle aggres­sioni com­pul­sive dello stesso atleta o artista, così come da even­tuali “pro­fes­sio­nisti” mal inten­zio­nati, in quando il diritto rimane sempre nella sfera del cliente e della sua fami­glia.
Allo stesso tempo si stu­diano e si appli­cano tutte le atti­vità e le stra­tegie volte a far cre­scere il patri­monio ed il red­dito gene­rato.

Inoltre, nel momento in cui amici, parenti e pre­sunti affa­risti doves­sero pre­sen­tarsi alla porta, qua­lunque richiesta, legit­tima e van­tag­giosa o meno che sia, sarebbe pas­sata dal vaglio di un pool di pro­fes­sio­nisti spe­cia­liz­zati for­mato da avvo­cati nazio­nali ed inter­na­zio­nali, com­mer­cia­listi nazio­nali e inter­na­zio­nali, notai e pro­fes­sori uni­ver­si­tari, che valu­te­reb­bero ogni pro­posta sia per pro­teg­gere il patri­monio del cliente, sia per coa­diu­varlo nella sele­zione e otti­miz­za­zione di even­tuali forme di inve­sti­mento.

Una gestione ocu­lata, infatti, con­sente di sod­di­sfare pie­na­mente bisogni impor­tanti, come la prima casa, fin dall’inizio della car­riera, mentre altre neces­sità o vel­leità, come le vacanze o le auto di lusso, pos­sono essere addi­rit­tura otte­nute come benefit dalle società spor­tive o dalle società che scrit­tu­rano l’artista.

Con­di­vidi
Tieniti sempre aggiornato!
Unisciti al nostro Canale Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo sul questo Blog.
Hai bisogno della nostra consulenza?
Ti richiameremo per una prima valutazione gratuita relativa al tuo caso.
Scritto da
Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.

Visualizza tutti gli articoli
Scritto da Piero Di Bello

Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.