Le Vendite Online cambiano volto: Nuove Opportunità dal 2021

Ogni novità porta opportunità, ed il cambio di rotta del commercio elettronico indiretto dei beni porterà nuove opportunità che solo i più attenti e preparati saranno in grado di cogliere.

Quali novità si prospettano?

Anzitutto è opportuno riepilogare alcune delle caratteristiche fondamentali che riguardano l’e‑commerce.

Differenza tra commercio Diretto e commercio Indiretto

  • Il commercio diretto riguarda la vendita di servizi, dove al pagamento è scambiato un servizio oppure un bene immateriale come un file o un software.
  • Il commercio indiretto è quello che prevede una cessione di beni; quindi il momento temporale tra il pagamento e la consegna non è lo stesso.

Differenza tra B2B e B2C

  • B2B sta per Business to Business, quindi un rapporto tra aziende, ovvero da Partita IVA a Partita IVA.
  • B2C sta per Business to Consumer, quindi un rapporta tra azienda e consumatore privato.

Soglie di Protezione

Nel commercio indiretto le vendite B2C sono territorialmente rilevanti ai fini IVA nel Paese UE di destinazione del bene, quindi se un sito e‑commerce italiano vende ad un privato (consumer) francese un bene, la vendita si intende conclusa in Francia. La conseguenza è che si dovrà pagare l’IVA allo Stato francese anziché quello italiano.

Tuttavia andranno rispettate le soglie di protezione. In Francia sono pari a € 35.000, cioè sotto la soglia annuale di € 35.000 il sito e‑commerce italiano continuerà a pagare l’IVA al 22% in Italia, anziché al 20% in Francia, non avendo alcun obbligo di identificazione IVA in Francia. In Germania, invece, la soglia è di € 100.000; infatti ogni nazione europea adotta una soglia differente.

Cosa avviene di così importante nel 2021?

Le soglie di protezione vengono equiparate ad € 10.000 per tutti gli stati europei, quindi l’identificazione IVA (acquisizione di un codice IVA del Paese in cui si effettua la vendita) sarà di fatto obbligatoria per il 99% degli operatori, con notevoli vantaggi, che sono:

  • Regole uguali per tutti.
  • Vendita con aliquote IVA minori, quindi maggior profitto.
  • Utilizzo del MOSS (Mini One Stop Shop): piattaforma che unisce tutte le agenzie delle entrate d’Europa e permette alle aziende di non dover rivolgersi ad un commercialista per ogni nazione; sarà sufficiente il proprio consulente, sempre se quest’ultimo sia competente e preparato all’utilizzo del MOSS.
  • Intercettazione immediata, da parte dell’Agenzia delle Entrate, di quei “furbetti” che non versano l’IVA, ovvero chiusura immediata di quei siti che potrebbero operare una concorrenza sleale.
  • Riduzione dei siti web che si occuperanno di commercio online, quindi dei competitors, poiché la nuova piattaforma obbligherà tutti a rivedere il proprio piano operativo di lavoro con il proprio commercialista (e molti non saranno preparati o rinunceranno).

In conclusione, come ogni tempesta che arriva, anche questa prevista per il 1° gennaio 2021, porterà nuove opportunità di business a chi saprà organizzarsi per tempo e prepararsi in modo efficace ed efficiente.

Condividi
Tieniti sempre aggiornato!
Unisciti al nostro Canale Telegram per ricevere una notifica ogni volta che viene pubblicato un nuovo articolo sul questo Blog.
Hai bisogno della nostra consulenza?
Ti richiameremo per una prima valutazione gratuita relativa al tuo caso.
Scritto da
Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.

Visualizza tutti gli articoli
Scritto da Piero Di Bello

Piero Di Bello

Appassionato e dinamico consulente esperto in Protezione e Pianificazione consapevole del Patrimonio delle famiglie e delle imprese, associato della prestigiosa Associazione “Il Trust in Italia”.
Esperto in Fiscalità Internazionale e Strategie d’Impresa, coadiuva continuamente gli imprenditori nel disegnare il proprio business.